Executive Master in Business Administration

Home

EMBA Logo Master

EMBA Tor Vergata è il primo Executive Master in Business Administration promosso da un’università pubblica: l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, e rivolto a professionisti con almeno 10 anni di esperienza lavorativa, motivati a contribuire alla crescita della competitività del Sistema-Italia insieme ad accademici ed executive.

Una sfida ambiziosa, soprattutto in un momento in cui gli EMBA vivono un calo della domanda, legata a una minore disponibilità di budget per la formazione e ad un graduale allontanamento tra l’offerta EMBA, molto di tipo “formativo”, e le necessità di aziende e professionisti, più focalizzate sullo “sviluppo”.

Da questa analisi emergono le tre linee centrali che vogliono differenziare il progetto di Tor Vergata dagli altri EMBA oggi sul mercato:

- trasformare l’agito, non solo capendo cosa un’azienda dovrebbe fare ma anche implementandolo;

- abbattere le barriere all’accesso;

- seguire individualmente i partecipanti nel loro percorso di sviluppo.

La customer promise degli organizzatori è di far vivere a ciascun partecipante “un’esperienza che lo porti a cambiare il suo agito professionale verso nuove capacità di tipo executive”. La trasformazione di un professionista in un executive di successo, secondo gli organizzatori, passa per alcuni aspetti fondamentali quali la velocità di comprensione e di azione, l’imprenditorialità, che porti a identificarsi negli obiettivi, nei valori e nei successi della propria organizzazione, la resilienza, intesa come capacità di saper far fronte in maniera positiva agli eventi e l’etica, non intesa solo a livello personale ma anche soprattutto come driver dell’agito, come elemento vincente nel business.

Il Centro di Ricerca MCE cura i moduli relativi al Business Ethics, ambito nel quale ha maturato negli anni esperienze importanti. La prima edizione del Master si è svolta tra ottobre 2014 e febbraio 2016, e le sessioni sono state strutturate in modo da garantire una didattica innovativa, che dia competenze oltre che conoscenze (know-how, know-why, know-what) ed un coaching innovativo in modo da supportare individualmente ciascun partecipante nella trasformazione della conoscenza in agito per poter crescere, imparare e cambiare il modo di vedersi e approcciarsi all’azienda.

Read More

Sponsor